L’amore ai tempi dei social network

L’amore moderno è così complicato,

è un salto nel vuoto col cuore bendato.

Spesso comincia dai suggerimenti,

commenti e richieste così ai quattro venti.

 

Ti piace l’idea, ti piace l’approccio

ma quello che vedi è solo un fantoccio.

Magari è vegana, credente e crudista

ma esce le tette soltanto su insta.

 

Ti vedo, ti guardo ma ancora non parlo,

rispondo alla storia e l’apro per sbaglio.

Ti chiedo chi sei ma non mi rispondi,

mi blocchi nel giro di pochi secondi.

 

Che strana la gente, cantava qualcuno

si odia e si ama, non piace a nessuno.

Mi fermo e ci penso, magari ho sbagliato,

sembravi più furba di quel che ho pensato.

 

Sembravi più bella del resto del mondo,

un gioiello che cade e illumina il fondo.

Una macchina rossa che sfreccia veloce,

un fiume che gira e ritorna alla foce

 

Un cenno col capo, magari un sorriso

continuo a cercare col cuore diviso.

La sola ambizione è il messaggio privato:

l’amore moderno è così complicato.

Previous post
Next post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *